Semalt: importanza per rimuovere i codici di monitoraggio di Google Analytics da un sito Web

Max Bell, il Customer Success Manager di Semalt , afferma che quando si tratta di bloccare Google Analytics durante i test locali per siti statici e non statici, possiamo trovare molti suggerimenti, strumenti, trucchi e suggerimenti. Molto spesso, ci viene chiesto di filtrarlo attraverso intervalli IP o di introdurre codici condizionali univoci per i motori che alimentano i siti Web.

Lascia che ti dica che il metodo originale e più autentico per sistemare Google Analytics è reindirizzare le richieste al sito Web ufficiale di Google Analytics. Funzionerebbe sicuramente su tutti i desktop e dispositivi mobili, ma il processo non significa nulla quando testiamo su iPhone e altri dispositivi Wi-Fi. Le configurazioni per i test locali prevedono l'utilizzo dei domini dev per le directory e i progetti locali, quindi cercare le versioni aggiornate del sito per prepararlo sia per dispositivi mobili che per laptop. A tale scopo, utilizzo principalmente codici di jailbreak e file host di iPhone senza filtri. Ho anche provato Xip e Adobe Shadow. Con esso, non ho potuto filtrare gli intervalli IP perché stavo facendo quel processo a casa. Inoltre, i miei ISP non forniscono alcun indirizzo statico per un account residenziale.

Ho provato a impostare l'esclusione personalizzata e i filtri di inclusione personalizzati più volte sul mio Google Analytics. Ciò garantisce che il mio profilo ottenga traffico di qualità e visualizzazioni organiche da più domini. Ho anche impostato i filtri personalizzati in base ai miei nomi host e corrispondono in modo migliore ai modelli del mio Google Analytics. Tecnicamente parlando, sarebbe difficile per noi cercare all'inizio i nomi host dei domini originali. Tuttavia, una volta apportate le modifiche appropriate, è possibile ottenere facilmente i risultati desiderati. Poco dopo aver rimosso i codici di monitoraggio di Google Analytics dal mio sito Web durante il processo di backup e averli nuovamente aggiunti, ho potuto vedere che i miei filtri funzionano correttamente e i risultati finali sono meravigliosi.

Escludi le tue visite da Google Analytics

Non sarà facile escludere le tue visite da Google Analytics finché non avrai apportato le modifiche appropriate. Ciò potrebbe influire sulla qualità del traffico e delle statistiche del tuo sito Web. Anche nella fase iniziale dello sviluppo di un sito, non riceverai un gran numero di visualizzazioni anche quando hai eseguito l'ottimizzazione del motore di ricerca. Esistono diversi modi per impedire che i tuoi hit vengano tracciati da Google Analytics. Ogni metodo ha i suoi pro e contro, quindi sarebbe facile per te scegliere quello giusto in base alle tue esigenze. I metodi lato server o back-end sono i metodi più sorprendenti e favorevoli. La loro implementazione richiederà del tempo, ma i risultati finali sono sempre fantastici. Per questo, dovresti inserire il codice di monitoraggio di Google Analytics sul codice HTML del tuo sito web e quindi tornare al tuo server per creare alcuni filtri adatti. Un altro metodo è il filtro di Google Analytics che ti consente di escludere le tue visite e regolare i parametri del tuo sito in base agli indirizzi IP. Questo metodo risolverà la maggior parte dei problemi relativi all'IP e consentirà di ottenere traffico di qualità.